Motocross: Cairoli a Mantova per vincere gli internazionali

Tutto pronto per l’ultimo round degli Internazionali d’Italia di Motocross che andranno in scena nel weekend del 9 e 10 febbraio sul circuito Tazio Nuvolari di Mantova.

Nella classe Supercampione i giochi sono quasi fatti, e Tony Cairoli (Red Bull KTM Factory Racing), dopo essersi aggiudicato i primi due round, con 240 punti è a un passo dal terzo titolo consecutivo, ma la battaglia con gli agguerriti avversari sarà senz’altro ancora una volta spettacolare. A dargli filo da torcere ci saranno Tim Gajser (Honda HRC), secondo in classifica a quota 200 e Jorge Prado, già due volte sul terzo gradino del podio e migliore dei piloti della MX2 con 160 punti. In cerca di riscatto Romain Febvre (Monster Energy Yamaha Factory) 125 punti, ancora a secco di podi nella classe che assegna un montepremi di ben 120.000€, così come Gautier Paulin (Monster Energy Wilvo MXGP), quinto con 99 punti.

Anche in MX1 Cairoli veleggia a punteggio pieno (240 punti), a seguirlo Romain Febvre (200) e Tim Gajser (160). Ad Ottobiano i tre hanno replicato il risultato di Riola, mentre Gautier Paulin con 130 punti, mira ad un posto sul podio finale di classe, insidiato da un sorprendente ed inossidabile Tannel Leok (A1M Husqvarna) che lo segue a soli 15 punti di distacco.

Appuntamento con l’ultimo round degli Internazionali d’Italia quindi per domenica 10 febbraio sulla pista di Mantova e per chi non potrà esserci di persona, diretta streaming dalle ore 13.40 su www.offroadproracing.it Si inizierà con la MX2, a seguire la MX1, la 125 e la finalissima della classe Supercampione. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!