Patti – Il campione Tony Cairoli cittadino onorario

Oggi pomeriggio alle ore 16 presso l’aula consiliare del Comune di Patti sarà conferita la cittadinanza onoraria a Tony Cairoli.
Il centauro di Patti, nove volte campione del mondo di Motocross, a 36 anni compiuti di cui 30 passati in sella ad una moto, è stato il re indiscusso del Mondiale negli ultimi 20 anni.
Tony Cairoli ha iniziato la sua avventura nel motocross partendo giovanissimo dalla sua terra senza grandi risorse economico, ma portandosi dietro il suo innato talento. La sua famiglia lo ha sempre supportato con tanti sacrifici e lui li ha ricambiati conquistando il mondo.
In carriera ha vinto 9 titoli iridati, quasi 100 gran premi e andando sul podio quasi 180 volte. Assieme al suo 222 è diventato il simbolo del Motocross mondiale. Non ha mai dimenticato le sue origini e, nonostante gli impegni, quando riesce torna sempre nella sua Patti.
Adesso che è sceso dalla moto, anche se continuerà a vivere il circus del motocross, la città di Patti vuole dare al suo campione il tributo che merita.

Alle 16 il primo appuntamento è al Palazzo municipale dove il consiglio comunale voterà il conferimento della cittadinanza onoraria. Successivamente saranno scoperte, alla presenza del nove volte campione del mondo, le gigantografie rinnovate già presenti all’inizio del lungomare Filippo Zuccarello. A causa del covid e delle restrizioni dovute alle normative per evitare il contagio da coronavirus, non sono previsti particolari festeggiamenti per evitare che possano crearsi assembramenti.
La seduta del consiglio comunale sarà trasmessa sul canale Youtube del Comune di Patti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!