Volley – Qualificazione Tokio 2020 a Catania

La Sicilia torna protagonista nel panorama pallavolistico internazionale. Catania, infatti, ospiterà, dal 2 al 4 agosto, uno dei sei gironi intercontinentale di qualificazione – settore femminile – ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020. A contendere il posto che porterebbe le azzurre con un anno d’anticipo in Giappone saranno Kenya, Belgio e Olanda.
“ La Federazione – ha rivelato  Giuseppe Manfredi, vice presidente nazionale della Federvolley – ha fatto investimenti notevoli in termini economici e di risorse. Ci teniamo a giocarci la chance della qualificazione alle Olimpiadi in casa e di giocarcela al meglio delle nostre possibilità. Il fatto di giocare in casa non deve però farci cullare. L’Olanda, ricordo, è una signora squadra, è sopra di noi nel ranking mondiale. Contro il Belgio agli Europei abbiamo perso e non sarà certo facile. Bisogna prepararsi all’evento dal punto di vista tecnico nel migliore dei modi. Dobbiamo farci trovare pronti. La qualificazione ad agosto ci consentirebbe di programmare la partecipazione alle Olimpiadi con largo anticipo”. 

L’Italia di Mazzanti giocherà ogni giorno alle 21. La prima avversaria sarà il Kenya, poi affronterà il Belgio e, infine, in quella che potrebbe rivelarsi la sfida decisiva all’Olanda. Il 2 agosto, alle 18, s’inaugurerà il girone di qualificazione con il confronto tra Belgio e Olanda dal quale emergeranno le prime indicazione. Le orange, il giorno successivo, affronteranno il Kenya. Africane in campo anche nell’ultima giornata contro il Belgio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!