San Marco d’Alunzio – Aumentano i contagiati nelle Rsa

Il sindaco di San Marco d’Alunzio, Dino Castrovinci, ha aggiornato i dati dei contagi nel centro nebroideo. “Sale a 11 il numero dei pazienti contagiati, presso la RSA Villa Pacis di S. Marco d’Alunzio – ha scritto su Facebook. Questo dato si somma a quello degli 8 ospiti contagiati della Residenza Aluntina di via Farinata, dei quali uno è deceduto. Per tutti è stato disposto il trasferimento presso i c.d. Covid Hospital. Gli operatori risultati, invece, positivi presso la RSA Villa Pacis sono 2. Sale, quindi a 7 il numero dei contagi del personale sanitario nelle due strutture. Per questi è stato disposto l’isolamento fiduciario. Saranno trasferiti presso altre strutture analoghe o presso il loro domicilio tutti i degenti risultati negativi al tampone, mentre rimarranno in isolamento gli operatori risultati negativi, che hanno avuto contatti con soggetti positivi al Covid. Quattro dei pazienti risultati negativi al tampone presentano, ad oggi, sintomi sospetti e verranno sottoposti a nuovo test. Entrambe le strutture, una volta completato il trasferimento dei pazienti, verranno sottoposte a sanificazione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!