Rally Roma Capitale – Al via anche la coppia messinese Casella – Arlotta

Ci sarà anche la coppia messinese formata da Alessandro Casella, 24 anni, e David Arlotta, 26 anni, sulla Peugeot 208 R2b al via del settimo Rally Roma Capitale.
“Desidero misurarmi anche con altre realtà sportive per verificare quanto stiamo apprendendo nel nostro percorso e individuare quale è la direzione più efficace”, ha dichiarato il giovane pilota Alessandro Casella.

L’equipaggio messinese è impegnato nel campionato monomarca
Peugeot Competition 208 Rally Cup e nonostante la giovane età ha accumulato molta esperienza spiccando nelle gare sia in Sicilia, ma anche in alcune brillanti apparizioni del Campionato Italiano.

Al via anche il 23enne palermitano Marco Pollara, navigato da David Castiglioni, che con tre vittorie (Sanremo, Adriatico e Sardegna), comanda saldamente la classifica di Campionato Italiano Rally Junior, dove tutti i protagonisti sono impegnati al volante delle Ford Fiesta R2b. A tre gare dal termine del campionato Junior Pollara vanta in classifica 45,75 punti seguito dal molisano Giuseppe Testa (27,25 punti), reduce dal successo sardo in gara 1.

Il Rally di Roma Capitale 2019 valevole come Campionato Europeo Rally (ERC), Campionato Italiano Rally (CIR) e Coppa Rally di Zona Aci Sport partirà Venerdì 19 Luglio da Castel Sant’Angelo. Dopo l’inaugurale passaggio sulla pedana di partenza, gli equipaggi attraverseranno le vie più suggestive della Città Eterna. La corsa vivrà poi due giorni di grande attività, con sedici prove speciali, tra la Provincia di Roma e il Frusinate per approdare, nel pomeriggio di domenica 21 Luglio, al centro di Ostia con la Super prova Speciale di Ostia e la Cerimonia di Arrivo.

La direzione gara e il parco assistenza saranno a Fiuggi. La prima frazione cronometrata partirà da Pico, la cittadina con la quale c’è un’ormai consolidata “joint” a livello organizzativo. Nella prima giornata di gara si effettueranno tre prove rispettivamente di 19,46 km, di 13,93 km e di 21,18 km. Dopo il ritorno a Fiuggi  presso il quale sono previsti il riordino e il parco assistenza, partirà il secondo giro esattamente identico al primo. A quel punto sarà già tempo di palco di arrivo per gli equipaggi che hanno affrontato la competizione valida per il Campionato Regionale del Lazio. Per chi corre per il campionato italiano o per l’europeo, domenica 21 luglio sono in programma le prove di 7,34 km, di 7,25 km, 19,70 km e di 11,75 km. Il pomeriggio si replica con la stessa sequenza, prima di “approdare” ad Ostia con la Super Special “Arena Aci Roma” di 1,5 Km 2 volte in linea e la premiazione del Campionato Europeo e del Campionato Italiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!