Patti – Santa Febronia: il programma delle celebrazioni religiose

Come già anticipato nei giorni scorsi quest’anno, in ottemperanza alle disposizione vigenti finalizzate al contenimento della diffusione della pandemia da coronavirus, la Festa in onore di Santa Febronia non si svolgerà nel modo tradizione. Annullate le manifestazioni civili, è stato modificato il programma delle celebrazioni religiose che non vedrà, però, lo svolgimento della tradizionale processione. “Potremo vivere ugualmente – si legge in una nota della Diocesi di Patti – la gioia di incontrarci nei prossimi giorni per esprimere insieme la nostra devota gratitudine alla nostra amata Patrona e Concittadina che, ancora una volta, ha vegliato con fraterna e amo­re­vo­lis­sima premura sull’intera nostra Comunità di Patti. Viviamo la festa di quest’anno non con l’amarezza di non poter fare la processione, ma piuttosto con l’interiore certezza che l’intercessione di Santa Febronia non verrà mai meno. E tanto ci basta, ci rasserena e ci fa guardare al futuro con il cuore ripieno di santa speranza”.

Il cammino di preparazione alle celebrazioni dell’ultima domenica di luglio è iniziato il 6 luglio con la “perigrinatio” del simulacro della Santa in tutte le parrocchie cittadine con prima tappa a Tindari. Oggi la statua si trova nella chiesa di San Nicola e domani ultima tappa nella chiesa di Sant’Ippolito.

PROGRAMMA

Giovedì 23 luglio – Sabato 25 luglio: Triduo di preparazione

Ore 18.15 Santo Rosario

Ore 18.45 Recita della coroncina

Ore 19.00 Santa Messa presieduta da don Giuseppe Lombardo

Sabato 25 luglio

Ore 19.30 Solenne canto del Vespro presieduto da don Basilio Rinaudo,

Vicario Generale della Diocesi con la partecipazione del Venerabile Capitolo della Cattedrale

e dei Superiori e studenti del Seminario Vescovile.

Domenica 26 luglio

Ore 08.00 Santa Messa

Ore 10.30 Santa Messa

Ore 19.30 Solenne Pontificale

presieduto da S. Ecc.za Rev.ma Mons. Guglielmo Giombanco

con la par­tecipazione del Venerabile Capitolo Cattedrale,

dei Superiori e Studenti del Seminario Vescovile

e delle Autorità Civili e Militari

(la celebrazione si svolgerà nella piazza della Cattedrale e sarà trasmessa in diretta streaming sul canale YouTube della Cattedrale).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!