Patti (Me) – Sollecitati interventi sulle strade comunali

Maggiore attenzione per le strade che attraversano il territorio comunale di Patti. E’ questo il senso di una mozione presentata dai consiglieri Placido Salvo e Luca Musmeci che sarà discussa nel prossimo consiglio comunale che si riunità venerdì 28 febbraio.

“Numerose strade della nostra città – hanno scritto i due esponenti indipendenti – versano in uno stato manutentivo poco decente che spesso crea rischi per la pubblica incolumità, disagi per gli utenti e situazioni di non sufficiente decoro”.

Musmeci e Salvo ricordano che lo scorso anno la giunta municipale ha assegnato la somma di 50mila euro per la messa in sicurezza della Via Ferriato, Via Fontanella Alta, Via Zuccarello, Via XX Settembre, Via Garibaldi, Corso Matteotti, Via Agliastri, Via Crispi, Via Randazzo, Via Magretti al fine di scongiurare rischi per la pubblica incolumità e che, con successiva determina, sono stati affidati i lavori, Ma, scrivono nella mozione che, “nel 2019 – hanno scritto – non è stato eseguito alcun intervento di messa in sicurezza in via XX Settembre, Via Crispi, Via Zuccarello, Via Randazzo, Via Magretti, anche se l’Ufficio aveva individuato dei rischi per la pubblica incolumità, ancora attuali”.

In aggiunta i due consiglieri indipendenti evidenziano che “l’elenco di interventi deve essere integrato con numerosi ulteriori tratti di demanio stradale comunale” ed in particolare segnalano la strada statale 113 nella parte che attraversa Case Nuove Russo. “il tratto in questione – hanno affermato Salvo e Musmeci – presentata tratti sconnessi e pieni di buche che rappresentano anche essi seri rischi per la pubblica incolumità e alla viabilità”.

Alla luce di quanto segnalato, i due esponenti del civico consesso ritengono che “risulta urgente procede ad un intervento di scarifica e rifacimento del manto bituminoso della strada statale 113 nella parte che attraversa Case Nuove Russo in quanto il tratto stradale rappresenta una importante arteria molto transitata che consente l’accesso alla città e che la collega allo svincolo autostradale”.

Allo stesso tempo chiedono all’amministrazione di “eliminare i rischi per la pubblica incolumità già evidenziati dal competente ufficio e provvedere agli interventi non eseguiti in via XX Settembre, Via Crispi, Via Zuccarello, Via Randazzo e Via Magretti.

Nel sollecitare l’esecutivo pattese ad adoperarsi al fine di realizzare gli interventi necessari per la messa in sicurezza delle arterie stradali Musmeci e Salvo chiedono al sindaco Mauro Aquino di comunicare al consiglio comunale un crono-programma degli interventi previsti nell’anno 2020 sulle strade di competenza ed i relativi importi che saranno impegnati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!