Patti (Me) – Diventerà bellissima propone il rinvio del regolamento sui tributi

È aperto il dibattito politico sul nuovo regolamento dei tributi voluto dal sindaco Mauro Aquino che prevede la chiusura delle attività commerciali morose nei confronti del Comune. “Diventerà Bellissima e i suoi consiglieri Giusy Cannata e Francesco Arrigo – si legge in una nota stampa diffusa questa mattina – manifestano perplessità in ordine alla proposta di regolamento disciplinante misure preventive per sostenere il contrasto all’evasione dei tributi locali presentata dal Sindaco Aquino e chiede il rinvio della seduta di consiglio all’uopo indetto, al fine di elaborare e proporre modifiche correttive al testo, nell’intento di renderlo meno incisivo e ostativo per gli operatori commerciali, seppur nella consapevolezza dell’obbligo di versamento dei tributi”.

Già questa mattina l’unione commercianti pattesi, compatta nel prendere posizione, ha espresso la propria contrarietà al regolamento nella parte inerente la chiusura delle attività che si trovano in una posizione debitoria nei confronti dell’ente di Palazzo dell’aquila. “noi commercianti – ha dichiarato il presidente Gabriele Carcione – siamo I primi a sostenere che le tasse debbano essere pagate da tutti. Nessuno intende evadere, ma arrivare alla chiusura delle attività non é la soluzione per risolvere il problema. Noi chiediamo che il Comune metta tutti nelle condizioni di pagare anche nella considerazione che possiede tutti gli strumenti per farlo senza dover giungere alla chiusura delle attivita commerciali”.

La proposta di Diventerà bellissima, formalizzata nel corso del consiglio comunale che si sta svolgendo a Palazzo dell’Aquila, punta a portare una più attenta valutazione delle possibili modifiche, meno restrittive e sanzionatorie, per favorire anche una maggiore rateizzazione per il rientro dalle posizioni debitorie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!