Patti e Montagnareale – Domani minuto di silenzio per le vittime del Coronavirus

Anche i Comuni di Patti e Montagnareale aderiscono all’iniziativa dell’ANCI lanciata dal presidente della Provincia di Bergamo, Gianfranco Gafforelli, per ricordare le vittime del coronavirus. L’iniziativa simbolica punta anche ad “onorare il sacrifico e l’impegno degli operatori sanitari”.

“E’ un gesto – ha detto il primo cittadino di Montagnareale Rosario Sidoti – per abbracciarci tutti idealmente, per essere di sostegno l’uno verso l’altro”.

Il punto orario è fissato per le 12 di domani, 31 marzo dove nei rispettivi Municipi saranno esposte le bandiere a mezz’asta ed osservato un minuto di silenzio. “Invito tutti i cittadini – ha detto Sidoti – a partecipare a questa iniziativa simbolica, ma carica di significato, rispettando, ognuno nelle proprie case, il minuto di raccoglimento”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!