Patti – Allagamenti estivi, la storia si ripete

Come ogni estate la storia si ripete. Basta un temporale di forte intensità per fare andare in tilt l’intero territorio comunale di Patti. Alcune ore di pioggia, seppur abbondanti, sono bastate per creare disagi in varie zone della città. In particolare nella frazione Marina di Patti gli operatori e diversi residenti hanno subito danni. La via Cristoforo Colombo è stata invasa da un vero e proprio fiume con diversi i tombini saltati e l’acqua che ha invaso attività commerciali ed abitazioni. Nella piazzetta Amedeo di Savoia alcuni appartamenti sono stati allagati e diverse macchine sono rimaste sommerse dall’acqua che non riusciva a defluire.

Nella zona dell’incrocio tra la via Colombo e la Via Agliastri si è verificato un allagamento con la situazione più critica. E’ stato il pronto intervento dei residenti della zona e degli operatori economici che, rimboccatesi le maniche, hanno cercato di liberare i tombini per far defluire l’acqua che stagnava creando un lago artificiale. Ma le saie chiuse sull’arenile hanno tardato il deflusso.

Problemi si sono registrati anche nella zona di Corso Matteotti all’incrocio con la via Fratelli Cervi, a Mongiove e nella frazione Case Nuove Russo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!