Oliveri (Me) – Rottamazione imposte comunali

Il Consiglio Comunale di Oliveri  ha approvato il Regolamento per la definizione agevolata delle entrate comunali non riscosse (ICI, IMU TARSU, TARES, TARI, ACQUEDOTTO, SANZIONI CODICE DELLA STRADA).
I contribuenti che hanno ricevuto ingiunzioni di pagamento dal 2000 al 31 dicembre 2017, riconducibili al comune di Oliveri,  potranno presentare apposita istanza entro il 30 ottobre 2019. I debitori potranno estinguere il loro debito senza incorrere in sanzioni, scegliendo di pagare fino ad un massimo di 8 rate.

In caso di pagamento rateizzato, sono dovuti, a decorrere dal primo giorno successivo alla scadenza per il pagamento in unica soluzione, gli interessi nella misura prevista dal regolamento comunale delle entrate.

In caso di mancato, insufficiente o tardivo versamento dell’unica rata o di una di esse, decade la definizione delle agevolazioni con i suoi effetti.

E’ possibile verificare la propria posizione debitoria presso l’Ufficio Tributi del Comune durante l’orario di ricevimento al pubblico.

Per aderire è necessario compilare, sottoscrivere con firma autografa e trasmettere il modulo di adesione (con copia del documento di identità del soggetto richiedente), inviando la documentazione tramite pec o presentandola all’ufficio protocollo del Comune.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!