Modica – Nove casi in una casa di riposo

“Una casa di riposo di Modica si è trasformata in un piccolo focolaio con ben 9 contagiati, tra ospiti e operatori. Le persone ricoverate sono divise nei reparti di malattie infettive e rianimazione del Maggiore di Modica, del Maria Paternò Arezzo di Ragusa e di Catania. Sono tre gli asintomatici tra ospiti e operatori”. Lo ha scritto su Facebook il sindaco di Modica Ignazio Abbate. Il primo cittadino, per scongiurare un peggioramento, ha disposto lo stop immediato alle visite dei parenti e il divieto per i titolari della struttura di accogliere nuovi ospiti nei prossimi giorni. Il medesimo provvedimento è esteso anche a un’altra Casa di Riposo collegata alla prima, dove viene saltuariamente impiegato lo stesso personale. “Non escludo – ha scritto ancora il sindaco – che nelle prossime ore tale ordinanza possa essere estesa anche a tutte le altre strutture del territorio modicano
A questa notizia fa da contraltare una sensibile diminuzione dei soggetti in quarantena che sono scesi da 77 a 50″.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!