Mantova, soccorsa persona finita nelle acque del Po

Domenica scorsa, poco dopo mezzogiorno, la Sala operativa del Comando provinciale dei Vigili del Fuoco, ha ricevuto una chiamata di soccorso da parte di un automobilista che aveva notato una persona cadere dal ponte dell’autostrada “A.22” nelle acque del fiume Po. Gli operatori sono accorsi sul posto provenienti dalla Sede centrale e dal distaccamento di Suzzara con il supporto di mezzi nautici.

Sono stati utilizzati dei gommoni,uno sulla riva destra ed uno sulla riva sinistra del fiume, tenendo presente il punto dove la persona era stata avvistata l’ultima volta. Il terreno della riva é molto melmoso tanto da rendere particolarmente complessa l’operazione di calare i mezzi nautici in acqua.

Nonostante la corrente molto forte i Vigili del Fuoco hanno avvistato, recuperato e prestato i primi soccorsi alla persona infortunata, per poi consegnarla alle cure dei sanitari del 118.

All’intervento hanno partecipato 12 unità con due Autopompe serbatoio, un mezzo fuoristrada e due mezzi nautici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!