L’ANSA compie 75 anni

Era il 15 gennaio 1945 quando venne stampato il primo notiziario dell’ANSA, distribuito nella sola città di Roma. Sette righe, sui bombardamenti alleati in Germania nelle battute finali della Seconda Guerra Mondiale, diedero il via alla storia della principale agenzia d’informazione italiana. Da allora, ha raccontato l’Italia e il mondo attraverso parole e immagini rappresentando una fonte per giornali, riviste, emittenti televisive e radiofoniche e siti di informazione

Oggi l’ANSA è profondamente cambiata rispetto alle origini: attraverso i suoi canali internet non fornisce più solo un servizio a giornali, istituzioni, aziende e pubbliche amministrazioni, ma informa direttamente i cittadini.

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha visitato oggi la sede dell’ANSA in occasione del 75° anniversario della sua fondazione, accompagnato da Giulio Anselmi, Stefano De Alessandri e Luigi Contu, rispettivamente Presidente, Amministratore Delegato e Direttore dell’agenzia di stampa.

Nel corso della visita, il Capo dello Stato ha incontrato i componenti del Consiglio di Amministrazione e una rappresentanza del personale di redazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!