Caltanissetta, accordo tra istituzioni per favorire legalità e trasparenza delle attività d’impresa

Il prefetto di Caltanissetta Cosima Di Stani e il commissario straordinario della locale Camera di commercio, industria e artigianato Giovanna Candura hanno siglato un protocollo d’intesa per favorire la legalità e la trasparenza delle attività d’impresa nel territorio provinciale. 

L’accordo, in linea con gli atti di indirizzo adottati in materia dal ministero dell’Interno e con gli obiettivi prioritari della Camera di commercio nel programma pluriennale 2016-2020, prevede, nell’ambito delle rispettive competenze istituzionali, la trasmissione e la fruizione di dati e informazioni attinenti l’imprenditoria locale.

La camera di commercio metterà, quindi, a disposizione della prefettura la piattaforma informatica Rex, messa a punto da Infocamere, che raccoglie dati anagrafici, economici-finanziari, della governance e dell’assetto societario delle imprese. 

L’iniziativa consentirà di contrastare le infiltrazioni criminali nel tessuto economico locale e potenziare così l’efficacia dell’azione di prevenzione antimafia, soprattutto in considerazione dei rischi di condizionamenti della criminalità organizzata connessi all’attuale periodo di emergenza sanitaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!