Brolo (Me) – Coronavirus, isolamento volontario per una ragazza e Carnevale sospeso

Nessun pericolo confermato a Brolo per quanto riguarda il Coronavirus. Il sindaco Giuseppe Laccoto rassicura. “C’è solo un’azione precauzionale – ha detto il primo cittadino – per una ragazza giunta da Milano posta in isolamento volontario con la sua famiglia in quanto ha avvisato che aveva la febbre. E’ stato attivato il protocollo di emergenza, ma non ci sono rischi”.

Laccoto invita tutti ad evitare inutili allarmismi e a seguire le procedure di prevenzione diffuse dal Ministero della Salute.

In un comunicato lo stesso primo cittadino ha, inoltre, dichiarato che “seppur in assenza di elementi che possano, allo stato, far ritenere sussistenti, sul territorio comunale, episodi di contagio da Coronavirus, in via meramente prudenziale, le manifestazioni odierne collegate al Carnevale sono sospese su tutto il territorio comunale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!