Basket BF – Alma e Rainbow puntano a confermarsi nel girone di ritorno

Dopo la pausa per le festività natalizie, questo fine settimana riprenderà il campionato di Serie b di pallacanestro femminile. Il ritorno in campo coincide con la prima giornata di ritorno.

L’andata del massimo torneo di basket regionale ha visto protagoniste incontrastate due squadre che, non nascondono la voglia di vincere la regular season e puntare alla promozione. Si tratta dell’Alma Basket Patti e della Rainbow Catania. Se da un lato le etnee sono una società ormai consolidata nel panorama cestistico siciliano, dall’altro le pattesi sono una bella sorpresa che sta emergendo a suon di risultati. Entrambe, dopo nove gare, occupano la prima posizione con una sola partita persa. La società del presidente Attilio Scarcella ha avuto, come unico passo falso, il match interno contro Priolo, mentre le catanesi si sono dovute arrendere alle pattesi nello scontro diretto che è valso, per il team allenato da coach Mara Buzzanca, proprio l’aggancio in vetta.

Se da un lato la Rainbow Catania ha tutte le carte in regola per confermarsi al vertice della classifica, dall’altro le pattesi dovranno confermare quanto di buono hanno realizzato sino a questo momento. Ed il mix di atlete d’esperienza e ragazze molto giovani, sino a questo momento si è rivelata l’arma vincente per l’Alma Basket.

Dietro la coppia di testa insegue in terza posizione la Rescifina Messina, a cui rimangono attaccate il Cus Messina e la Virtus Ragusa, mentre Priolo, che è cresciuta parecchio dall’avvio del torneo, si trova subito dietro.

Alla ripresa del torneo, in questo fine settimana, i riflettori saranno puntati sul match clou tra Priolo e Rainbow Catania in programma domenica 6 gennaio alle ore 18 al Pala Enichem. Le etnee dovranno fare risultato contro una squadra in forte crescita che renderà sicuramente difficile la vita alle avversarie. L’Alma Basket Patti, invece, ha un impegno, sulla carta, molto più semplice, anche se ogni gara non deve essere sottovalutata. Le pattesi ospiteranno il Catanzaro che, nell’ultimo impegno del 2018 ha ottenuto la prima vittoria sul campo contro la Virtus Trapani.

Gli atri impegni della decima giornata vedranno affrontarsi Ad Maiora Ragusa e Cus Me sabato 5 alle ore 18, Virtus Ragusa e Rescifina Messina alle ore 18,30 di sabato 5 gennaio. Chiuderà il programma della prima di ritorno, domenica 6 gennaio, l’incontro tra Virtus Trapani e Stella Palermo in programma alle ore 16.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!