Basket A2F – La Passalacqua Ragusa al lavoro per completare il roster

Passalacqua Ragusa al lavoro per allestire il roster della prossima stagione che la vedrà per l’ottavo anno consecutivo ai nastri di partenza del campionato di Serie A1.

Il primo annuncio ufficiale è stato l’arrivo di Tyaunna Marshall a cui sono seguiti gli ingaggi dell’egiziana di passaporto finlandese Awak Kuier e dell’italiana Mariella Santucci. La prima, giovanissima, classe 2001, è considerata uno dei migliori, se non il migliore prospetto europeo e costituisce il prototipo della giocatrice futuribile sulla quale la società biancoverde vuole costruire il proprio futuro. Kuier occuperà lo spot di comunitaria.

Mariella Santucci è invece un playmaker di 174 cm, classe 1997.

Vestirà i colori biancoverdi anche Isabelle Harrison. La lunga statunitense sarà uno dei punti di forza del roster allenato da coach Gianni Recupido che ha deciso di puntare con forza su una delle giocatrici che più di tutte si sono messe in luce lo scorso campionato. “Harrison è una giocatrice che apprezzo da tempo, da prima che venisse in Italia – ha detto coach Gianni Recupido. È stata da subito la nostra prima scelta e siamo contenti di essere riusciti a portarla a Ragusa”.

Ha rinnovato per altri tre anni capitan Chiara Consolini, apprestandosi a vestire per il sesto anno consecutivo i colori biancoverdi della Passalacqua e diventando a tutti gli effetti una delle giocatrici simbolo dell’Eirene Ragusa. Un connubio che continua, dunque, quello tra la forte esterna 32enne e la società ragusana che in lei ha individuato uno dei punti di forza della formazione della prossima stagione e del proprio futuro, sia per ciò che è in grado di dare sul campo che dal punto di vista esperienziale, per fare crescere le più giovani.

Anche Valeria Trucco vestirà i colori della Passalacqua Ragusa, edizione 2020/2021. La giovane ala/pivot, che solo il prossimo novembre compirà 21 anni, è reduce da una buona stagione a Moncalieri, capolista del girone Nord di Serie A2, dove ha chiuso con 8,5 punti di media e 7 rimbalzi, mentre nella stagione 2018/2019 aveva militato tra le fila della Fixi Torino, in Serie A1, dove andava con 9,6 punti e 6 rimbalzi di media a partita, tirando, in entrambe le stagioni, con circa il 50% da due e non disdegnando, di tanto in tanto, anche il tiro dall’arco.

Resterà a Ragusa anche Marzia Tagliamento. La forte guardia/ala, classe 1996, è reduce da una buona seconda parte di stagione con la formazione iblea, dopo avere iniziato il campionato a Battipaglia con cui aveva realizzato 14 punti di media, tirando con il 42% da due, il 31% da tre e il 70 ai liberi, con quasi tre assist a partita.

Rinnovo di contratto Martina Kacerik. L’esterna 24enne, sotto contratto con Ragusa, ha giocato la sua ultima partita il 9 novembre 2019 contro la Reyer Venezia, quando era stata costretta a lasciare il campo per un brutto infortunio che l’ha costretta, quattro giorni dopo, ad un intervento di ricostruzione del tendine d’Achille.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!